NON C'È TRANSIZIONE
SENZA FORMAZIONE

La formazione gioca un ruolo cruciale nell'equipaggiare la società con le conoscenze, le competenze e la mentalità necessarie per realizzare con successo la transizione verso un'economia circolare. Le imprese devono ribaltare molti aspetti del business e non possono solo apprendere sul campo le nuove competenze.
Candidati alla masterclass
One day seminar

Seminario breve per non esperti per conoscere e capire l'economia circolare nel mondo moderno

SCOPRI
Percorsi

Per banche e imprese, per aiutarli a utilizzare al meglio
l'economia circolare

SCOPRI
Corso per imprese

Formazione per imprese e manager professionisti, per rendere la propria attività più circolare

SCOPRI
Corso per banche

Formazione sull'economia circolare specifica per banche ed altri operatori finanziari

SCOPRI

Il corso da non perdere:

Le piccole e medie imprese sono maestre nella risoluzione dei problemi

Non c’è problema che con l’esperienza non possa essere risolto. Ma l’economia circolare ribalta la questione e porta a ripensare i problemi alla radice, non solo a risolverli. Problem finding vs problem solving. Per questo è così dirompente per il business, per la società e per l’ambiente.

La formazione è la chiave

Dopo il design e la progettazione, la formazione è l’ambito organizzativo più importante per la transizione all'economia circolare. Dopo la formazione viene la finanza dei progetti e poi tutto il resto.

grafica-masterclass

La formazione è fondamentale per la transizione all'economia circolare per diversi motivi:

Comprensione
del concetto

L'economia circolare rappresenta un paradigma diverso rispetto all'economia tradizionale. È essenziale formare individui e organizzazioni per comprendere pienamente questo nuovo modello e le sue implicazioni.

Acquisizione
di Nuove Abilità

La transizione richiede delle competenze, dalla progettazione ecoeficiente e ecoefficace alla gestione dei flussi di materiali e alla sostenibilità. La formazione fornisce gli strumenti per acquisirle.

Promozione
dell'Innovazione

L'innovazione è al cuore dell'economia circolare. Attraverso la formazione, gli individui possono apprendere come sfruttare l'innovazione per creare soluzioni circolari
in vari settori.

Mobilizzazione e Coinvolgimento

Una comprensione approfondita dell'economia circolare può motivare le persone ad agire. La formazione può fungere da catalizzatore per il coinvolgimento attivo di individui, comunità e organizzazioni.

Interdisciplinarietà

L'economia circolare coinvolge una vasta gamma di discipline, dalla biologia alla progettazione, dalla finanza all'ingegneria. La formazione aiuta a colmare le lacune tra queste discipline e promuove una comprensione olistica.

Supporto Decisionale

Per i responsabili delle decisioni, sia nel settore pubblico che privato, comprendere i benefici e le sfide dell'economia circolare è cruciale. La formazione fornisce le conoscenze necessarie per prendere decisioni informate e sostenibili.

Cambiamento Culturale

La transizione all'economia circolare riguarda le persone prima dei materiali. La formazione aiuta a instaurare una mentalità circolare, promuovendo valori come la sostenibilità, la responsabilità e la cooperazione.

Non hai trovato quello che cerchi?

Siamo professionisti nel settore da quasi 20 anni. Insieme possiamo creare il corso perfetto per te e per il tuo staff, portando la tua azienda all'eccellenza.

PERCORSI DI FORMAZIONE PER BANCHE ED IMPRESE

CircularCamp promuove la transizione alla economia circolare attraverso attività di informazione e formazione rivolta agli attori del capitalismo.
APPROFONDISCI

Personalizziamo il tuo corso

  • 1
    Scegli il corso

  • 2
    Dicci le tue esigenze

  • 3
    inizia a formarti

Contattaci